Gestione efficiente e sostenibile delle risorse

Uso efficiente e sostenibile delle risorse ed economia circolare è il Work Package che prevede attività di formazione finalizzate a migliorare la capacità delle Regioni di: programmare e gestire i processi di transizione dei sistemi produttivi e territoriali locali verso l’economia circolare, attraverso la definizione di strumenti di policy integrata; rafforzare la base delle conoscenze sul consumo e l’utilizzo delle risorse estratte, importate ed esportate, ovvero gli scambi di materia tra il sistema antropico e l’ambiente (flussi di materia).

A3.1 Formazione sull’economia circolare e sui flussi di materia

Organizzazione di seminari finalizzati a:

  • approfondire strumenti di policy integrata per l’economia circolare; modelli di simbiosi industriale per favorire confronti e partenariati, eco-progettazione (riparabilità-durabilità-riciclabilità), strumenti finanziari a supporto dell’economia circolare con analisi dei casi di eccellenza;
  • fornire le informazioni necessarie per una corretta lettura e utilizzo degli strumenti di Contabilità Fisica con focus specifici su:
    • opportunità derivanti dall’applicazione dei flussi di materia ed energia nelle politiche economiche nazionali e regionali;
    • metabolismo socio-economico e contabilità dei flussi di materia a livello nazionale e regionale;
    • analisi dei flussi di materia nelle politiche regionali di sviluppo e coesione; statistica ufficiale a supporto delle attività regionali.
A3.2 Rafforzamento per l’applicazione dell’analisi dei flussi di materia e formazione su policy integrate

Promuove la raccolta e l’analisi di dati a livello regionale funzionali a definire operativamente le estensioni dei conti dei flussi di materia a materiali inutilizzati e a costruire, a livello territoriale, i conti dei flussi sia di energia sia delle emissioni. L’attività prevede anche l’applicazione pratica del modello del flusso dei prodotti, all’analisi di specifiche filiere rilevanti a livello locale e al calcolo della carbon footprint.

Promuovere la formazione sulle policy integrate, tramite l’analisi critica delle strategie e la condivisione di buone pratiche utilizzate a livello regionale per la transizione verso l’economia circolare.

A3.3 Affiancamento on the job (on demand) per l’applicazione dell’analisi dei flussi di materia e formazione su policy integrate per l’economia circolare

Supporta gli operatori pubblici delle regioni nella definizione di politiche integrate orientate a favorire processi di transizione verso un’economia circolare.

Calendario

Direzione Generale

MATTM

Dipartimento per la transizione ecologica e gli investimenti verdi (DiTEI)

Divisione III - Politiche di coesione e programmazione regionale unitaria

Contatti

REFERENTE PROGETTO
Angelo Presta

TELEFONO
(+39) 06 5722 1

EMAIL
creiamopa-fse@minambiente.it