Quarto affiancamento Regione Marche

Diga incontro 19 gennaio

LQS1, 21 ottobre 2021. Si conclude il ciclo di affiancamenti con la Regione marche e le Province in materia di VIA.

Si è svolto in data 13 ottobre 2021 il quarto ed ultimo modulo di affiancamento con la Regione Marche e le Province, che hanno funzioni delegate in materia di VIA, nell’ambito dell’attività progettuale dedicata alla semplificazione della struttura amministrativa ed all’adeguamento alla normativa nazionale.

L'ARPA Marche che svolge funzioni di supporto tecnico-scientifico per lo svolgimento delle attività istruttorie ha partecipato agli incontri dedicati a supportare, sia sotto il profilo tecnico che giuridico-procedurale, la Regione per la predisposizione delle Linee Guida attuative della Legge Regionale 11/2019 "Disposizioni in materia di Valutazione di Impatto Ambientale (VIA)" che sono finalizzate a fornire uno strumento operativo per  le autorità competenti e per i proponenti in modo da attuare le disposizioni regionali.

Nel corso degli affiancamenti sono stati approfonditi alcuni aspetti oggetto delle Linee Guida, anche alla luce di casistiche reali affrontate in ambito regionale e provinciale, tra i quali:

  • disciplina di VIA relativa alle modifiche/estensioni di progetti;
  • procedura di valutazione preliminare: ambito di applicazione e requisiti normativi;
  • procedura di verifica di assoggettabilità a VIA: espletamento dell’istruttoria tecnica (esiti della valutazione e condizioni ambientali) anche in relazione ai contributi istruttori (ARPA Marche);
  • coordinamento procedure VIA-VINCA, anche alla luce delle recenti linee guida regionali per la VINCA;
  • Provvedimento Autorizzatorio Unico Regionale: integrazione con la procedura di variante urbanistica e con la relativa procedura di VAS, documentazione relativa ai titoli autorizzativi.

Il confronto con l'UTS ha fornito elementi utili per la revisione formale e sostanziale delle redigende Linee Guida, nonché spunti di riflessione per ulteriori confronti interni tra le competenti strutture regionali e provinciali.

Il terzo affiancamento, al quale ha partecipato anche la sezione italiana dell’International Association for Impact Assessment (IAIA), è stato dedicato al tema della valutazione della significatività degli impatti ambientali nell’ambito delle procedure di VIA e di verifica di assoggettabilità a VIA, aspetto centrale su cui si basano le attività istruttorie e le decisioni finali dell’autorità competente.

L’UTS ha illustrato i criteri e le metodologie europee, nazionali e regionali, il presidente di IAIA Italia ha illustrato lo strumento di supporto alle decisioni (DCGIS Screening Tool) utilizzato dalla Regione Lombardia che consente di accompagnare analiticamente la valutazione degli impatti mediante l'impiego di modelli scientifici basati sui principali standard internazionali.

Infine il quarto affiancamento è stato dedicato al sistema sanzionatorio disciplinato dall’art. 29 del D.Lgs. 152/2006 con l’analisi di dettaglio delle specifiche disposizioni di carattere procedimentale e dei relativi ambiti di applicazione, anche sulla base della giurisprudenza europea a nazionale. Sono stati inoltre affrontati con l’UTS specifici casi applicativi regionali e provinciali.


Maggiori informazioni:

Primo modulo  Agenda 14 gennaio 2021

Secondo modulo  Agenda 25 marzo 2021

Terzo modulo  Agenda 26 maggio 2021

Quarto modulo  Agenda 13 ottobre 2021

 

Calendario

Documenti e toolkit