Misure win-win per la gestione dei bacini idrografici

risorse idriche

L6WP2, 18 marzo 2021. Il ruolo dei CdF nell’attuazione di misure win-win per la gestione dei bacini idrografici.

Contratti di Fiume e misure win-win per la gestione dei bacini idrograficiL’Osservatorio Nazionale dei Contratti di Fiume organizza due workshop per approfondire il ruolo dei Contratti di Fiume nell’individuazione e attuazione di misure win-win per la gestione dei bacini idrografici.

L’Osservatorio Nazionale dei Contratti di Fiume organizza, il 23, 29 e 30 marzo in modalità videoconferenza, due workshop di approfondimento sulla relazione tra Contratti di Fiume (CdF) e misure win-win. Il primo workshop si focalizza sulle misure “dirette” per i corpi idrici, orientate alla riduzione del rischio idraulico e al miglioramento delle condizioni ambientali, il secondo è incentrato sulle misure “indirette” sui bacini idrografici volte a migliorarne la risposta idrologica, sia in contesti urbani che rurali.

Parlare di misure win-win significa identificare soluzioni che, con un approccio multi-obiettivo, sono in grado di soddisfare più finalità di gestione di uno stesso sistema territoriale. Le stesse direttive comunitarie, come la Direttiva Quadro sulle Acque (DQA) e la Direttiva Alluvioni (DA), enfatizzano tale approccio, disegnando un quadro di riferimento per misure integrate funzionali alla gestione dei distretti idrografici che giungano al conseguimento degli obiettivi di riduzione del rischio idraulico e di “buono stato” ecologico o del “massimo potenziale” ecologico dei corpi idrici. In ambito nazionale, inoltre, la Legge 164/2014 (conversione con modifiche del Decreto c.d. “Sblocca Italia”) definisce “interventi integrati” quelle misure in grado di raggiungere contestualmente gli obiettivi fissati dal Piano di Gestione delle Acque (PGA) e dal Piano di Gestione del Rischio da Alluvioni (PGRA), rappresentando una specifica tipologia di misure win-win.

I Contratti di Fiume, in quanto processi integrati e partecipati, sono strumenti privilegiati per raggiungere risultati concreti nella condivisione e attuazione di misure win-win, poiché permettono di mettere a sistema più azioni per il raggiungimento di diversi obiettivi per uno stesso bacino idrografico. Il coinvolgimento dei vari stakeholder nell’intero processo decisionale favorisce infatti l’integrazione di azioni e soluzioni che perseguono diversi obiettivi quali, ad esempio, la riduzione dei rischi idromorfologici, il miglioramento degli ecosistemi, la tutela qualitativa e quantitativa delle risorse idriche, la valorizzazione fruitiva del patrimonio ambientale, lo sviluppo locale sostenibile, con un approccio tipico delle misure win-win.

I due workshop, rivolti al personale delle pubbliche amministrazioni competenti in materia di riduzione del rischio idromorfologico e miglioramento delle condizioni ecologiche dei corpi idrici, approfondiranno le potenzialità delle misure win-win come strumento di integrazione tra le direttive comunitarie all’interno dei CdF, al fine di promuoverne l’individuazione e l’attuazione attraverso i rispettivi Programmi di Azione. I lavori saranno arricchiti da casi studio, esempi e testimonianze di approcci tecnici, finanziari, amministrativi e partecipativi all’interno di processi di CdF.

Si inizia il 23 marzo con una sessione comune ai due workshop, cui seguono, il 29 e 30 marzo, specifiche sessioni di approfondimento. I partecipanti saranno inoltre coinvolti, nei mesi di aprile e maggio, in una esercitazione al fine di individuare casi reali di possibili misure win-win da sviluppare nell’ambito di processi di CdF. La restituzione delle esercitazioni è prevista negli incontri del 25 e 27 maggio.

Scarica il programma dei workshop:

Contratti di Fiume e misure win-win dirette

Contratti di Fiume e misure win-win indirette

Contatti: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Maggiori informazioni:

Workshop misure win-win dirette  Agenda 23 marzo 2021

Workshop misure win-win indirette  Agenda 23 marzo 2021

Calendario

Documenti e toolkit