Disseminazione sulle tematiche della multimodalità

L7, 10 marzo 2021. Concluso il ciclo di eventi di disseminazione digitale sul tema "Verso la multimodalità".

Si sono concluse il 2 marzo le tre sessioni dell’evento di disseminazione finale sulle tematiche della multimodalità, a cura della Linea 7 del progetto CReIAMO PA.

La tre giorni è stata introdotta nella giornata del 16 febbraio dall’intervento introduttivo della dottoressa Paola Schiavi - Referente DG Clea per il progetto CReIAMO PA - Linea 7, che ha tenuto un bilancio delle attività dell’anno 2020: un anno particolare, sia per le modalità di lavoro innovative, sia per le sfide lanciate anche nel settore della mobilità. A seguire, gli interventi introduttivi di Massimo Ciuffini - UTS L7, l’illustrazione di Carlo Carminucci di Isfort su "Come si spostano gli italiani: tra tendenze di lungo periodo ed emergenza" e l’indagine di Marco Faticanti di Ispra su "Gli impatti della monomodalità nelle aree urbane".

A concludere la prima giornata un confronto sul ruolo delle istituzioni nella tematica della multimodalità di notevole rilievo, cui hanno preso parte Giusy Lombardi (Mattm, DG Clea), Angelo Mautone (Mit, Direzione generale per i sistemi di trasporto ad impianti fissi e il trasporto pubblico locale), Antonella Galdi (Vice Segretario Generale ANCI). La seconda giornata, il 23 febbraio, ha approfondito, col coordinamento di Massimo Ciuffini - UTS L7, il tema della mobilità condivisa, multimodalità e sostenibilità; al confronto delle esperienze hanno preso parte Sofia Asperti dell’Osservatorio sharing mobility, con una relazione su "La sharing mobility in Italia", Marco Diana del Politecnico di Torino che ha riferito su Carsharing e multimodalità; infine, Matteo Antoniola, di 5t ha risposto nel suo intervento al quesito "Che cos’è e a che cosa serve una piattaforma MaaS".

Sotto altro profilo di interesse, nell’ulteriore gruppo di interventi la tematica è stata trattata dall’angolo di visuale giuridico - istituzionale: Andrea Chiodi, UTS L7 Introduzione al webinar: la disciplina dei servizi di sharing mobility tra teoria e prassi; Daniela Di Sabato, Università della Campania Luigi Vanvitelli, Profili contrattuali della sharing mobility; Vittoria Bagnato - CReIAMO PA - UTS L7, Dalla pianificazione al bando di gara: il caso del bikesharing di Bologna; Andrea Giaretta - Dott, La sosta per i veicoli in sharing: l’esperienza parigina dei «trottinettes».

La giornata conclusiva ha posto al centro dell’analisi l’approfondimento tecnico. Dopo l’introduzione al webinar: ridisegno della sede stradale e multimodalità a cura di Massimo Ciuffini - CReIAMO PA - UTS L7, Gabriele Paletta - CReIAMO PA - UTS L7 ha presentato una Rassegna d’interventi durante la crisi pandemica. Delle Modifiche al Codice della Strada e nuove possibilità d’intervento ha riferito Alberto Marescotti - Comune di Padova/delegato Anci, seguito dalle soluzioni adottate a Milano, a cura di Chiara Bresciani - Comune di Milano. Infine, una prospettiva di sviluppo e di comparazione.

Francesca Quattrone - CReIAMO PA - UTS L7 ha tenuto Introduzione al webinar: i dati Istat sull’incidentalità e la vision zero; Andrea Poggio - Legambiente ha illustrato "Raccomandazioni per la sicurezza stradale in città"; Nicole Hablé - Ambasciata Olandese in Italia ha dato conto del piano olandese per ridurre a 30 km/h la velocità massima nelle aree urbane; Paolo Gandolfi - Comune di Reggio Emilia, ha presentato il concetto innovativo di sicurezza che sottendono le modifiche al Codice della Strada.

Maggiori informazioni:

Agenda 16 febbraio 2021

Agenda 23 febbraio 2021

Agenda 02 marzo 2021

 

Calendario

Gli eventi di CReIAMO-PA

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
6
8
9
10
11
13
14
16
17
20
22
23
24
28
30
31
Documenti e toolkit