Tavolo tecnico: Regioni del centro Italia colpite dal sisma 2016

Linea 5
Data: 29 Ottobre 2021

Luogo: Videoconferenza, 09:00-16:00

L5 - Rafforzamento della capacità amministrativa per l’adattamento ai cambiamenti climatici

A5.1 - Linee guida e metodologie

Terzo incontro del Tavolo Tecnico con le Regioni del Centro Italia colpite dal sisma 2016

Indirizzi per la definizione di un quadro climatico comune a scala di bacino interregionale ed esempi di possibili schemi di utilizzo di dati e informazioni per il mainstreaming dell'adattamento nei piani comunali, a partire da alcune esperienze pilota in atto nei territori dell'Italia Centrale.

Prosegue il percorso di confronto della Linea 5 sui criteri di integrazione dell'adattamento ai cambiamenti climatici nelle strategie dei territori della dorsale appenninica e nei progetti di collaborazione tra le Regioni dell'Italia Centrale colpite dal sisma 2016, condotto in sinergia con le altre linee di Creiamo PA L2WP1 e LQS1.

Al centro dell'incontro in programma per il 29 pv: 1) la messa in comune tra le Regioni di conoscenze, analisi e approcci tecnici per l'osservazione climatica e l'individuazione di scenari di impatto dei cambiamenti climatici; 2) lo sviluppo in concorso tra le istituzioni di indirizzi applicabili“sul campo" al fine di ottimizzare l'impiego dei dati climatici nei percorsi pianificazione locale e governo del territorio.

Partecipano all'evento i dirigenti e funzionari delle quattro Regioni dell'Italia Centrale colpite dal sisma 2016 (Umbria, Marche, Abruzzo e Lazio), insieme agli esperti delle Linee 5, 2 WP1 e LQS1 del Progetto Creiamo PA e ai referenti ministeriali.

Consulta:  Programma dell'incontro


Primo incontro Tavolo tecnico: Agenda 18 novembre 2020

Secondo incontro Tavolo tecnico:  Agenda 30 marzo 2021

 

Calendario

Documenti e toolkit