Webinar: CdF per la salvaguardia del rischio idraulico

Linea 6 - WP2
Data: 4 Dicembre 2020

Luogo: Videoconferenza

L6 - Rafforzamento della politica integrata delle risorse idriche

WP2 - Contratti di Fiume


I Contratti di Fiume come strumento per la salvaguardia dal rischio idraulico

Il 4 dicembre, dalle ore 9.30 alle ore 13.00, l’Osservatorio Nazionale dei Contratti di Fiume partecipa al webinar “Contratti di Fiume come strumento per la salvaguardia dal rischio idraulico”, organizzato in sinergia con la Linea 2 “Indirizzo e coordinamento degli adempimenti connessi alla valutazione e gestione del rischio di alluvioni” del progetto RIGA.

I Contratti di Fiume (CdF), in quanto strumenti inclusivi che facilitano la collaborazione tra discipline, perseguendo la tutela e la corretta gestione delle risorse idriche e la valorizzazione dei territori fluviali, unitamente alla salvaguardia dal rischio idraulico, si rivelano contesti ideali per gestire in modo efficace, attraverso approcci integrati e partecipati, i rischi da alluvioni e allagamenti. I CdF possono, infatti, favorire sinergie operative con i contesti territoriali per l’attuazione di programmi ed azioni in linea con le finalità degli strumenti pianificatori dei distretti idrografici e, in quest’ottica, risultano strumenti strategici anche per i Piani di Gestione del Rischio Alluvioni (PGRA).

Il secondo ciclo di pianificazione per la definizione dei PGRA si avvia alla conclusione e le Autorità di bacino distrettuale sono chiamate nel 2021 a coordinare, ognuna sul proprio territorio di riferimento, le misure per ridurre e gestire i rischi derivanti dalle alluvioni soprattutto per la vita e la salute umana, l’ambiente, il patrimonio culturale, l’attività economica e le infrastrutture. Il webinar sarà un’occasione per confrontarsi su queste tematiche e mettere in evidenza in che modo i CdF, attraverso processi partecipativi aperti ed inclusivi, contribuiscono ad affrontare la gestione del rischio a cui gli strumenti pianificatori sono chiamati a rispondere, favorendo l’ascolto delle istanze del territorio e la condivisione di intenti, impegni e responsabilità.

Interverranno: Meuccio Berselli, Segretario Generale Autorità di Bacino Distrettuale del Fiume Po; Mario Clerici, Comitato di Indirizzo dell’Osservatorio Nazionale dei Contratti di Fiume; Giulio Conte, Osservatorio Nazionale dei Contratti di Fiume; Giovanni Fangucci, Autorità di Bacino Distrettuale dell'Appennino Centrale; Teresa Federico, DG SUA del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare; Massimiliano Filabozzi, Coordinatore tecnico Contratto di Fiume Media Valle del Tevere; Giancarlo Gusmaroli, Osservatorio Nazionale dei Contratti di Fiume; Gianluigi Mancosu, Autorità di Bacino Regionale della Sardegna; Roberto Spicchi, Autorità di Bacino Distrettuale dell'Appennino Settentrionale; Giuseppe Travìa, Dirigente della Divisione II “Prevenzione e mitigazione del rischio idrogeologico” - DG SUA del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare.

Per visionare il programma clicca Webinar 04 dicembre 2020

 

Calendario

Documenti e toolkit

Direzione Generale

MATTM

Dipartimento per la transizione ecologica e gli investimenti verdi (DiTEI)

Divisione III - Politiche di coesione e programmazione regionale unitaria

Contatti

REFERENTE PROGETTO
Angelo Presta

TELEFONO
(+39) 06 5722 1

EMAIL
creiamopa-fse@minambiente.it