Tavolo tecnico: Clima e resilienza, aree ad elevata sismicità

Linea 5
Data: 18 Novembre 2020

Luogo: Videoconferenza

L5 - Rafforzamento della capacità amministrativa per l’adattamento ai cambiamenti climatici

A5.2 - Sviluppo di competenze

Clima e resilienza. L'adattamento nelle aree ad elevata sismicità. Confronto sui criteri di integrazione dell'adattamento ai cambiamenti climatici nei progetti di collaborazione tra le Regioni dell'Italia Centrale per la ricostruzione resiliente nelle aree del cratere del sisma 2016.

La Linea 5 del Progetto CReIAMO PA ha predisposto tre metodologie rivolte ai decisori pubblici che forniscono un quadro organico di indicazioni sui processi, gli attori chiave e i criteri da seguire nelle strategie di adattamento alla scala regionale e locale, a partire dagli strumenti della pianificazione ordinaria e settoriale, nonché  nelle scelte di programmazione economica.

Il Tavolo Tecnico, che coinvolgerà quattro Regioni (Umbria, Marche, Abruzzo, Lazio), ha l'obiettivo di sperimentare tali metodologie in un particolare ambito rappresentato dai comuni della dorsale appenninica interessata dai processi di ricostruzione post sisma 2016.

L'area del cratere (140 comuni e quasi 600 mila abitanti distribuiti in quattro regioni) presenta una chiara rilevanza per l'attività di prevenzione e risk management, in cui i fattori di fragilità ambientale e socioeconomica spingono verso nuove politiche di sviluppo locale integrate con i cambiamenti climatici in atto.

 

Calendario

Documenti e toolkit

Direzione Generale

MATTM

Dipartimento per la transizione ecologica e gli investimenti verdi (DiTEI)

Divisione III - Politiche di coesione e programmazione regionale unitaria

Contatti

REFERENTE PROGETTO
Angelo Presta

TELEFONO
(+39) 06 5722 1

EMAIL
creiamopa-fse@minambiente.it